Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

101 anni dalla Vittoria italiana nella Grande Guerra: nagni ricorda i suoi Caduti ed onorerà le Forze Armate di cui ricorre la festa con una toccante cerimonia

31 ottobre 2019

Il 4 novembre prossimo segnerà i 101 anni dalla Vittoria italiana nella Grande Guerra ed Anagni ricorderà i suoi caduti ed onorerà le Forze Armate di cui ricorre la festa con una toccante cerimonia.
Alle ore 16:45 appuntamento sotto il portico comunale per il raduno dei partecipanti al corteo; alle ore 17:00 ci sarà la deposizione di una corona d’alloro al Monumento ai Caduti; alle ore 17:15 il sindaco Daniele Natalia terrà il tradizionale discorso. La cerimonia, alla quale parteciperanno autorità civili e militari ed i rappresentanti delle Associazioni d’arma, sarà accompagnata dalle musiche d’ordinanza dell’orchestra di fiati dell’Associazione Musicale Anagnina.
Il Sindaco Daniele Natalia, invitando la cittadinanza a partecipare alla cerimonia del 4 novembre, dichiara: «La Giornata delle Forze Armate e dell’Unità Nazionale è una delle ricorrenze più importanti della vita civile degli italiani. L’anno scorso l’amministrazione comunale che mi onoro di guidare ha voluto ricordare degnamente e con tutti gli onori il centenario della vittoria dell’Italia nella Prima guerra mondiale; il patriottismo, specie quello più genuino e sentito, non si esaurisce con gli appuntamenti istituzionali codificati ma merita di essere vissuto ed espresso ogni giorno sia dai cittadini comuni che dagli uomini delle Istituzioni. Il 4 novembre è custode di un patrimonio valoriale da non disperdere e da difendere, specialmente oggi, che questa ricorrenza resta più che mai attuale vista la costante erosione dei sentimenti e dei valori comunitari».


TI POTREBBERO INTERESSARE

Tre le iniziative organizzate dall'amministrazione comunale rispettivamente nell'ambito dei festeggiamenti per gli 80 anni della fondazione della città di Colleferro, in occasione della Festa delle Forze Armate e dei 100 anni della prima Guerra Mondiale. I tre eventi si svolgeranno nei giorni I, 4 e 8 novembre in vari luoghi della città, come da locandina allegata.
Mercoledì 5 novembre l’Amministrazione comunale di Ferentino celebra la ricorrenza del IV Novembre, Giornata dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate, con una manifestazione pubblica alla quale sono state, come di consueto, invitate le scuole del territorio comunale.
Ad Anagni celebrata la Giornata dell'Unità nazionale e delle Forze Armate
E-Unità nazionale e delle Forze Armate, nel corso della quale è stata depositata una corona al monumento dei caduti.
L’amministrazione comunale di Anagni celebrerà la Giornata dell’unità nazionale e delle Forze armate, il prossimo 4 novembre, ricordando gli anagnini che hanno combattuto durante la prima guerra mondiale e sono stati decorati al valor militare. Lo ha voluto il sindaco Fausto Bassetta per non dimenticare, a cento anni dalla “Grande guerra”, quanti hanno dato la propria vita o si sono distinti in particolari azioni di guerra con coraggio e spirito di servizio. Le motivazioni delle decorazioni al valori militare ottenute verranno lette, in piazza Cavour durante la cerimonia commemorativa del 4 Novembre, da giovani delle scuole cittadine, alcuni discendenti proprio dei militari ricordati. La manifestazione è in programma mercoledì 4 novembre a partire dalle 15.45, con inizio presso il Portico comunale dove si raduneranno le autorità. Alle 16 il corteo si muoverà verso piazza Cavour dove verrà depositata una corona d’alloro al Monumento ai Caduti. Seguiranno il discorso del sindaco Fausto Bassetta e la commemorazione dei combattenti anagnini decorati al valor militare.