Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

“Pillole di informazione”: via, ad Anagni, alla seconda edizione del simposio dedicato ai farmacisti tra Professione, Arte e Cultura

8 novembre 2019

Domani - sabato 9 novembre - la sala della Ragione del palazzo comunale di Anagni ospiterà la seconda edizione del Simposio di Pillole di Informazione, l’Associazione nazionale di Farmacisti titolari che fa capo al presidente dott. Ivan Tortorici di Palermo.
I partecipanti sono circa 100 e provengono da tutta Italia; ad organizzare l'evento anagnino, i due referenti locali dott. Massimo Ciotti di Anagni e la d.ssa Maria Teresa Gianfrancesco di Frosinone.
10 coach si alterneranno sui 10 tavoli con tematiche differenti: aspetti finanziari, gestionali, di comunicazione, tecnologici, di cooperazione, etc.
I partecipanti alloggiano all’Hotel Colaiaco: qui è prevista la cena di gala di domani sera, mentre domani a pranzo si fermeranno al Ristorante del Gallo. Questa sera i primi arrivati sono al Ristorante La Piazzetta. Domani, a fine lavori, è prevista una visita al Museo della Cattedrale e alla Cripta e domenica mattina all’Abbazia di Trisulti dove c’è una delle più antiche farmacie d’Italia.
Tra le aziende sponsor e promotrici dell’iniziativa c’è la CSF Sistemi azienda anagnina, fondata dal compianto dott. Giuliani nel 1980, leader nazionale nella tecnologia informatica per la farmacia. Per la la CSF Sistemi, Guglielmo Vecchi, della Direzione Commerciale e Marketing, illustrerà l’argomento “L’innovazione digitale della farmacia come leva per lo sviluppo del business”.
«Grazie alla partecipazione al simposio – spiega il dott. Ivan Tortorici - gli iscritti al gruppo avranno la possibilità di passare dal virtuale al reale e conoscersi di persona. Per rendere la tre giorni un evento unico, i colleghi Massimo Ciotti e Maria Teresa Gian Francesco stanno lavorando alacremente in collaborazione con il Comune di Anagni che ha dato il patrocinio all’iniziativa. A differenza del 2018, nella edizione dell’anno in corso è stato leggermente cambiato il funzionamento». Nel dettaglio, Tortorici evidenzia che «l’evento si svolgerà sul modello dello “speed date” (strumento importato in Italia dagli Stati Uniti per conoscere persone nuove, ndr). In pratica – prosegue – a differenza della passata edizione, i facilitatori cambieranno tavolo in modo che i farmacisti partecipanti avranno la possibilità di conoscerli tutti».


TI POTREBBERO INTERESSARE

Nei giorni scorsi, alla sala della Ragione del palazzo comunale di Jacopo da Iseo, è stata inaugurata la sesta edizione della della manifestazione culturale "La Fenice. La metafora dell'arte", ideata e diretta dallo scultore anagnino, il Maestro Carlo Tarda. L'iniziativa, della quale avevamo già compiutamente parlato in questo articolo, durerà fino al prossimo 28 maggio.
"Il Canzoniere": venerdì alla sala della Ragione del palazzo comunale la rappresentazione teatrale de "La Compagnia degli Innocenti"
Saato 24 ottobre alle ore 21.00 nella Sala della Ragione del palazzo comunale di Jacopo da Iseo verrà portato in scena il racconto teatrale "MadeInTerraneo - tra le pagine di un nostro mare", di e con Andrea Di Palma che sarà accompagnato - per l'occasione dalla voce e dalla chitarra acustica di Giacomo Gatto. L'ingresso è libero, tutti sono invitati a partecipare.
Calendario "Art&Moda" 2019: il 15 dicembre la presentazione alla sala della Ragione del palazzo comunale di Anagni
stasera, alle ore 21.00, nella sala della Ragione del palazzo comunale di Anagni gli studenti del Liceo Classico e Scientifico "D. Alighieri" di Anagni porteranno in scena "Shakespeare in shorts - 16 storie di William Shakespeare"; l'evento si inserisce nell'ambito del progetto PON "Teatrando tra i banchi di scuola" diretto da Luca Simonelli. L'ingresso è gratuito, tutti sono invitati a partecipare.