Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Segni. Sequestro in un noto centro commerciale sulla via Casilina, ai confini tra Anagni e Colleferro, per violazione di sigilli ed abusi edilizi

11 ottobre 2019

Nella mattinata di oggi - 11 ottobre 2019 - la Polizia Locale di Segni congiuntamente ai Carabinieri Forestale di Segni, impegnati nelle operazioni di notifica della convalida del sequestro preventivo effettuato in data 27 settembre, ha accertato ulteriori violazioni edilizie oltre alla violazione di sigilli su opere già poste sotto sequestro dall'autorità giudiziaria.    
Gli Ufficiali di Polizia Giudiziaria hanno immediatamente sequestrato le opere abusive e denunciato tre persone. Sui loro terreni, in località Monterosso, si stava realizzando un ampliamento del piazzale del centro commerciale con manufatti illeciti.

Nello specifico sono stati sequestrati:
• una spraelevazione di un muro di contenimento degli argini del fosso, in blocchi di cemento delle dimensioni 37x24x0,15 per un'estensione totale di  36,90 m ed un'altezza di 1 metro;
• un muro di contenimento di un piazzale, riempito con materiale di risulta realizzato con i medesimi blocchi per un'estensione di 52,90 m ed un'altezza di 0,75;
• piazzale realizzato in calcestruzzo con anima elettrosaldata, avente le dimensioni di 13,50 x 8,00 m per una superficie complessiva di 108.  mq.
Oltre alle violazioni di sigilli, ai proprietari sono stati contestati anche la realizzazione dei manufatti  in assenza di titoli abilitativi ed in area vincolata inclusa entro i 150 m. dal Fiume Sacco.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Una persona è stata investita ed uccisa questa mattina nei pressi della stazione di Roma Casilina, alle porte della Capitale; la Polizia ferroviaria è al lavoro, in queste ore, per identificare il cadavere. Tutti i treni da Roma e per Roma che viaggiano sulla tratta di Cassino - nel momento in cui scriviamo - stanno subendo forti ritardi.
Provvidenziale intervento di Vigili del Fuoco, Polizia Locale e Polizia Stradale, questa mattina attorno alle 7.30, sulla via Casilina in territorio di Colleferro dove un autoarticolato che viaggiava in direzione di Roma ha improvvisamente preso fuoco a seguito dello scoppio di due pneumatici.
Scontro tra un'auto e una moto al km 64.100 della via Casilina, in corrispondenza del bivio per località Pantanello: giovane motociclista di Isola del Liri ferito in modo grave elitrasportato all'Umberto I di Roma
Segni, Polizia Locale e Carabinieri Forestali chiudono i Magazzini Monterosso
Ancora un incidente al bivio per l'ex Winchester, sulla via Casilina: due auto si scontrano, una finisce fuori strada; tre persone ferite. Sul posto Carabinieri della stazione di Anagni e Polizia Locale