Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Cabina elettrica a fuoco all'interno dello stabilimento di Italcementi a Colleferro, sul posto VVFF, Carabinieri e tecnici dell'operatore che gestisce le linee di alta tensione; diverse zone della città senza elettricità

6 luglio 2017

Un incendio di discrete proporzioni si è sviluppato nella serata di mercoledì 5 luglio attorno alle 21.30 nella cabina elettrica che si trova all'interno dello stabilimento Italcementi a Colleferro; non è chiaro se a provocare le fiamme sia stato un corto circuito o altri di cause. A seguito dell'incidente diverse zone della città sono rimaste temporaneamente senza energia elettrica; sul posto si sono immediatamente portati i Vigili del Fuoco, i tecnici di Terna - l'operatore di reti per la trasmissione dell'energia che gestice le linee in alta tensione all'interno dello stabilimento - e i Carabinieri della Compagnia di Colleferro agli ordini del cap. Emanuele Meleleo.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Un violento incendio è in corso nel momento in cui scriviamo (sono le ore 23.14) nei pressi di Monte Radicina, ai confini tra Anagni e Ferentino; sul posto sono al lavoro i Vigili del Fuoco della squadra 1A di Frosinone, la Protezione Civile Radiosoccorso e i Carabinieri della stazione di Ferentino e della Compagnia di Anagni.
Vigili del Fuoco e volontari del Radio Soccorso della Protezione Civile di Anagni impegnati, questa sera - tra le 21 e le 22.30 - a domare le fiamme di un incendio sviluppatosi in zona Porciano; fortunatamente le fiamme non hanno arrecato danno a persone o cose. In fumo un paio di ettari di vegetazione.
Ferentino, località Terravalle. Incendio distrugge una stalla e uccide decine di capi di ovini; sul posto i Carabinieri e i Vigili del Fuoco di Frosinone
Vigili del Fuoco e volontari dell'Associazione Nazionale Carabinieri sono impegnati nel momento in cui scriviamo - ore 14.18 del sette agosto 2015 - a domare le fiamme che si sono sviluppate da questa mattina in località Monti di Anagni. L'area dell'incendio è stata circoscritta e pare che, per il momento, non vi siano rischi per l'incolumità di persone o cose.
Un incendio di discrete proporzioni è divampato nel pomeriggio di ieri all'interno di una delle palazzine degli alloggi popolari in via Madonna degli Angeli a Ferentino; le fiamme sono partite da un appartamento del secondo piano. Ancora in corso le verifiche per capire cosa possa aver provocato l'incendio. Sul posto, oltre ai Carabinieri agli ordini del mar. Raffaele Alborino, anche i Vigili del Fuoco di Frosinone, la Polizia Locale e un'ambulanza dell'Ares 118.